© copyright 2019 All Rights Reserved by Cannabis Store Amsterdam.

Canna Store S.r.l. 

P.IVA 08567391217 

Cap. Sociale € 100.000 i.v.

CBD

CBD, per l'OMS è fuori dalle

convenzioni sugli stupefacenti

É stata resa nota in queste ore la posizione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità al CBD, il cannabidiolo, uno dei principi attivi contenuti nella cannabis. Estratti e composti contenenti CBD sono da tempo in libera vendita anche in Italia, generalmente come gli integratori alimentari. A differenza del THC, l'altro principale principio attivo contenuto nella cannabis, il cannabidiolo non ha effetti psicotropi e non reca assuefazione, mentre sono molte le applicazioni terapeutiche.

Il CBD è considerato un buon analgesico, ed è usato con successo per mitigare emicranie, dolore cronico, artriti e infiammazioni in genere. Ha inoltre proprietà antiemetiche, contro vomito e nausee ed è anche un potente anticonvulsivo e neurolettico applicato a casi di epilessia, anche in età pedriatica. É stato indicato anche come utile per il trattamento della sclerosi multipla.

 

Secondo il comitato di esperti su droghe e dipendenze dell'Organizzazione mondiale della Sanità, che si è riunito a novembre scorso, le evidenze attuali rispetto al CBD non giustificano un suo inserimento nelle sostanze sottoposte a controllo dalle convenzioni internazionali sugli stupefacenti. Il comitato ha però rinviato ad una ulteriore valutazione nel maggio 2018.

Riequilibrio Del Sonno

Tra sonno e sport esiste un legame fortissimo. Si aiutano vicendevolmente. Durante il sonno vengono riparate le fibre dei muscoli lesionati grazie all'ormone della crescita. Durante la fase REM il corpo rallenta, ripristina gli organi, produce cellule immunitarie e costruisce le ossa. Ricordiamo, però, che un'intensa attività fisica prima di addormentarsi può alterare il sonno. il CBD può calmare gli effetti di adrenalina e stress, regolarizzando quindi il sonno.

Rilassamento Della Mente

Il CBD aiuta ad alleviare gli stati di ansia. Può capitare che un'attività sportiva, come una competizione, sia motivo di ansia, causata dalla pressione o delle aspettative.